Home Cardito Cardito: Alfonso d’Alessandro Coord. Art. Uno – Mdp.

Cardito: Alfonso d’Alessandro Coord. Art. Uno – Mdp.

1489
0
Il mestiere di giornalista non è facile, spesso è animato da pressappochismo o da alcune considerazioni personali tratte da fonti poco attendibili se non puramente inventate. Vivere una realtà, raccontarne le vicissitudini e soprattutto dire la “verità”, esercizio molto accademico dalle nostre parti, è un dovere non una prerogativa di chi fa cronaca, che si tratti di politica e non. Peccato, peccato davvero, perché alle lacune evidenti di un governo cittadino; di una crisi politica latente che non trova sbocchi e soprattutto, in questo momento di enormi trasformazioni se non addirittura di “rivoluzione, l’informazione dovrebbe porsi al di fuori se non al di sopra del pettegolezzo e delle parti. Invece questo non avviene, leggiamo sarcastiche invenzioni, giudizi sommari e soprattutto pregiudizi fantasiosi. Ho partecipato ieri alla kermesse di ringraziamento dell’on. Michela Rostan al NoName di Frattamaggiore, posso testimoniare che in nessuno studio frattese gli esponenti di Art. Uno Mdp si sono incontrati per “disegnare o modificare” attuali o nuovi scenari politici nella città di Cardito, sono rimasti incollati nella Sala, come tutti, per festeggiare orgogliosamente la vittoria politica ed elettorale della giovanissima parlamentare eletta nelle fila di “Liberi e Uguali”. Perciò corre l’obbligo, per amore della verità, pubblicare la dichiarazione del coordinatore cittadino di Art.Uno Mdp. Alfonso D’Alessandro.
“Dopo l’articolo del giornale “Minformo”, il sottoscritto Alfonso d’Alessandro, coordinatore cittadino del Movimento politico Art. Uno -Mdp, smentisce categoricamente qualsiasi “incontro segreto” tenutosi tra alcuni componenti del nostro raggruppamento politico e consiglieri comunali subentranti del gruppo Barra-Raucci.  Ad onor del vero l’autore dell’articolo dice vero citando la città di Frattamaggiore, ma individua male, il firmatario, il luogo. Ieri sera c’è stata la festa per della rielezione alla Camera dei Deputati organizzata dell’on. Michela Rostan, evento al quale ha partecipato insieme all’intero gruppo dirigente di Articolo Uno Mdp della Sezione di Cardito. Incontri segreti e strategie future non fanno parte del nostro DNA politico e umano, anzi,  siamo ancora in attesa di essere convocati per una riunione di maggioranza, che a nostro avviso rappresenterà davvero un momento di rilancio fondamentale per il prosieguo di quest’amministrazione e soprattutto disegnare scenari futuri.”