Home Cardito Cardito, Verde pubblico, l’amministrazione non partecipa al bando da 15 milioni di...

Cardito, Verde pubblico, l’amministrazione non partecipa al bando da 15 milioni di euro

859
0

Ennesima occasione persa per l’Amministrazione Cirillo. Il Comune di Cardito non figura né tra quelli ammessi al finanziamento né tra quelli esclusi. Semplicemente non ha fatto proprio domanda e non ha partecipato quindi al bando della “Città Metropolitana” per il verde pubblico. Moltissimi comuni anche a noi limitrofi hanno ottenuto decine di migliaia di euro per l’incremento del verde urbano. Cardito non è presente nella lista!

Il bando pubblicato dalla “Città Metropolitana” il 13 dicembre scorso per un totale di 15 milioni di euro. Le sovvenzioni ai comuni del territorio della “Città Metropolitana”, si collocano nell’ambito delle politiche dell’Ente rivolte alla tutela e alla valorizzazione dell’ambiente intesa come “protezione della flora e della fauna e della loro biodiversità, gestione dei parchi e delle aree protette, valorizzazione di aree e verde pubblico”. Il progetto della “Città Metropolitana” nasce sulla consapevolezza che il verde è una risorsa fondamentale per la sostenibilità urbana, la mitigazione delle temperature e delle varie forme di inquinamento. Per questo motivo la “Città Metropolitana” di Napoli ha aderito alla “Carta di Bologna per l’Ambiente”, con la quale gli enti aderenti si impegnano a perseguire obiettivi quantitativi e qualitativi su target nella dimensione ambientale dello Sviluppo Sostenibile. L’obiettivo finale degli Enti aderenti è quello di raggiungere i 45 mq di superficie media di verde urbano per abitante entro il 2030.

Per quale motivo l’Amministrazione Cirillo non ha partecipato al bando? Stiamo assistendo all’ennesimo episodio di incompetenza o menefreghismo? Perché l’ente non partecipa ai bandi pubblicati dalla Regione Campania e Città Metropolitana? In poco più di un mese questo è il secondo finanziamento a cui il nostro paese risulta assente. Bastava che il comune partecipasse per portare nuovi soldi in città com’è accaduto per ben 58 paesi. Afragola porta a casa 329.059,22 euro, Casoria 390.190.59 euro, Frattaminore 10.750,00 euro, Casavatore 51.427,68 euro, Arzano 25.360,68. Il comune di Cardito, nonostante gli spazi verdi presenti sul territorio, ha ritenuto di non dover partecipare al bando.

Questo ennesimo fallimento che ancora una volta pagheranno i cittadini carditesi dovrebbe indurre tutta l’amministrazione alle dimissioni immediate per manifesta incapacità, ma siamo sicuri che ciò non avverrà per il solo motivo che in maggioranza nessuno vuole perdere la poltrona consapevoli che non verrebbero più eletti nemmeno nel proprio condominio vista l’evidente perdita di consenso che ogni giorno si registra. Il paese governato dagli amministratori più distratti, superficiali e negligenti, che a memoria d’uomo riusciamo a ricordare.

Speriamo solo che questo strazio per il nostro paese finisca il prima possibile!

 

Determinazione Dirigenziale Città Metropolitana di Napoli

cmna.DETERMINAZIONI_DIRIGENZIALI.2018.0008455 (1)

 

Per notizie sempre aggiornate, seguici anche su Facebook. Cercateci e cliccate “mi piace” sulla nostra pagina: https://www.facebook.com/areanordnewsnapoli/