Home Attualità Tempo di Festival e nelle cucine di “Casa Sanremo” tornano le migliori...

Tempo di Festival e nelle cucine di “Casa Sanremo” tornano le migliori Lady Chef della cucina made in Italy, tre tra loro rappresentano la regione Campania

Le Lady Chef in rappresentanza della regione Campania a Sanremo: Lucrezia Mosca, Annamaria Mastrantuono, Debora Traversa.

281
0

Anche quest’anno, Alessandra Baruzzi, presidente Nazionale del compartimento Lady Chef della FIC (Federazione Italiana Cuochi) ha annunciato la partecipazione del proprio compartimento nelle cucine di “Casa Sanremo”, in occasione del settantaquattresimo Festival della canzone italiana, che si svolgerà al Teatro Ariston della Città dei Fiori, nel susseguirsi di cinque serate, a partire dal 6, fino al 10 febbraio 2024, con la conduzione e direzione artistica di Amadeus.

La scelta di rappresentanza per le Lady Chef della Campania è ricaduta sulle iscritte dell’URCC (Unione Regionale Cuochi della CampaniaLucrezia Mosca, nel duplice ruolo di Coordinatrice Regionale del Sodalizio Chef Campania e responsabile al Consiglio Nazionale delle Lady Chef Italia, Annamaria Mastrantuono, segretaria del compartimento Lady Chef URCC e Coordinatrice Lady chef dell’associazione Cuochi Benevento, Debora Traversa, Coordinatrice Lady chef dell’associazione Cuochi Salernitani. Tutte rappresenteranno la Regione Campania nel team Food che sarà operativo nel Roof, uno dei luoghi più esclusivi di Casa Sanremo.

Fervono i preparativi tra le ladies per affrontare al meglio la Kermesse canora più attesa dell’anno, che vedrà protagoniste le Lady Chef della Campania, pronte a deliziare i palati più esigenti alternandosi con le altre settanta Lady Chef provenienti da tutta Italia.

Vip, musicisti ed addetti ai lavori, che ruotano attorno al Festival di Sanremo, si ritroveranno quindi a gustare una gastronomia rappresentata dalle migliori Lady Chef della cucina italiana, non resta quindi che augurare a tutte loro un buon lavoro e naturalmente un caloroso e particolare in “bocca al lupo”, alle nostre Lady Chef campane.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui